Archivio

Archivio Dicembre 2005

un gioco allegro preso in prestito

23 Dicembre 2005 20 commenti

Copia/Incolla da Deborah Carson Le regole: bisogna scrivere le cinque cose più strane che si fanno, poi scegliere cinque bloggers a cui passare il testimone, avvertendoli con la dicitura sei stato scelto, nel loro blog. ciao amici, ho preso questo gioco in prestito da giuppe spero di aver scritto bene il tuo nome, grazie : allora inizio col scrivere le mie 5cose strane: cerco di non vergognarmi_——- 1)quando mi scaccolo attacco le malcapitate sotto la sedia 2)mi mangio le unghie finte dopo un pò che le porto 3)odoro il mio gatto sempre lo sniffo come fosse il mio prozac naturale 4)dormo con lo scialle di mia nonna ricamato da lei sotto il cuscino 5)vado a 50 dove si può andare a 70 a volte perchè a guidare mi stanco. giro questo gioco a badate bene "tutti gli amici e amiche bloggers linkati che mi leggessero" a partire da edoardo e giu di li’ a scorrere nella lista se vi va divertitevi ciaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaao

…………………………………………..

20 Dicembre 2005 5 commenti

un corridoio……. un corridoio lunghissimo questa mattina un ospedale come tanti .. ma un corridoio infinito dove io e mia madre ci entravamo a stento stando in piedi parallele due file una reparto cardiovascolare e una oncologico dermatologico un caldo soffocante una sala di attesa con capienza 5% 95% dei pazienti in piedi o sulla sedia a rotelle di questo lungo corridoio la prima volta che mi vedo dentro nel corridoio della vita due file ed io che dopo un pò temendo di svenire chiedo a tutti gentilmente se solo per un documento posso passare avanti per una registrazione "scusate questa signorina mi registrerebbe mentre voi avete documenti più complessi posso mi registra solo se siete d’accordo? e i pazienti tutti carini con me "si va bene a me va bene a me ok" mi dispiace è la prima volta che lo chiedo ma quel corridoio…. mi ha un pochino….. atterrito poi siamo andate al terzo piano e la visita è rimandata fra due mesi ce l’ho fatta ma quanti ospedali ed ora …. penso a quel corridoio bianco senza colori con cartelli alti e ragazzi anche sulla sedia a rotelle e ….ci penso stringo forte il braccio di mia madre usciamo tra gli alberi spogli il parcheggio è un campo megli o così mamma mi dice cucciola dove vai? ed io per arrivare alla macchina cammino sopra le foglie che ancora scrocchiano sotto i piedi che bello ora respiro finalmente c’è il sole la lucel’aria ma l’immagine di quel corridoio ora si è aggiunta nel mio subconscio a quella di altri corridoi …………………………….

Categorie:Argomenti vari Tag:

la settimana……

19 Dicembre 2005 4 commenti

prima di natale o meglio le due precedenti sono sconvolgenti e indaffaratissime… pensavo di fare pochi regali e invece in breve tempo mi sono lasciata condurre nel "circle" degli acquisti…. ho fatto regali semplici e a volte anche scontati ma con amore…… e poetici se volete """"forse il mio compagno me lo tirerà dietro""" ma è il sentimento la poesia che c’è dietro che conta, no? certo che questa mattina dopo il turbinio domenicale tutto mi aspettavo meno che la mà mi dicesse" "dai ,…andiamo a fare i regali per la zia e la cognata?" no!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! comunque ce l’ho fatta e passato il pomeriggio spero di disintoccarmi da qui a sabato sorrisino scherzoso…. e voi li avete trovati dei dolci e semplici pensierini ??? è stato interessante quando sono andata da marco polo express e .lì non si parlava d’altro che di mp3,schermi ,memorie, videofonini con funzioni da telecamera e io lì con il mio compagno che cercava il regalo per suo fratello a parlare con il commesso che mi spiegava tutto convinto,penso chela mia faccia e le mie espressioni erano imperdibili"oh ma sì lei è molto chiaro sì sì ho capito tutto " perchè chissà perchè gia’ il mio compagno era partito per la presa scart ed io lì a cercare di capire con fare sicuramente rassicurante e dentro di me pensavo "io lo prendo quest’aggeggio tecnologico, la forma ad istinto mi piace"….. sorriso ciao a tutti e buoni preparativi!

Categorie:Argomenti vari Tag:

bè……

13 Dicembre 2005 12 commenti

che dire? sono ancora qui, con le mie insicurezze il mio bisogno di affetto a volte morboso il bisogno ditoccaresempre tutto come se fosse l’ultima volta, accidenti come vorrei cambiare trovare il coraggio di andare metterti la tuta alla mia prima lezione di mat, mat…pilates, qualcuno ci è mai andato? ho paura per gli psicofarmaci che hanno rallentato molto il mio corpo e poi per la solita ansia da com battimento che , il primo gg che faccio una cosa nuova eccola lì che suona alla porta puntuale come un orologio svizzero "lo so lo so stavolta sverrò come sempre davanti alla istruttrice ma non debbo farci caso e insistere per lo meno altre due .tre volte poi allora" se le figure di merda si accatastano troppo, acciderbolina in più gravissimo problem non riesco a trovare sull’unico sito di musica che conosco (grazie stellina) una canzone che veramente mi piglia mi piacerebbe che so damien rice oppure quella del diario di bridget jones oppure di sole e d’azzurro bah vedremo cosa riuscirò a combinare in questa uggiosa giornata gg invernale, e……

Categorie:Argomenti vari Tag:

Ad

9 Dicembre 2005 7 commenti


un caro amico cui mi sono accorta di volere veramente moltobene al di là del tempo e delle cose della vita ieri mi hai regalato un giorno meraviglioso eravate così belli tu e la tua lei uniti nel sacro vincolo per la vita e come sono stata felice veramente di aver in parte potuto essere presente alla vostra gioia grazie di avermi invitata grazie delle emozioni regalatemi che la vita vi sorrida sempre e voglio bene a tutti gli amici con cui sono stata, sono stata bene certo al di la della malattia ma dentro dentro sono stata felice non scorderò il giorno dell’immacolata quest’anno, ………………………………………….

Categorie:Argomenti vari Tag: