Archivio

Archivio Ottobre 2006

mi manchi.

27 Ottobre 2006 20 commenti


mi manca il tuo respiro.
mi manca il tuo esserci
il tuo respirarti
il tuo goderti.

mi manca il tuo respiro
mi manca il tuo esserci
il tuo respirarti
il tuo goderti……..

e cosi via potrei continuare
all’infinito.
mi manchi
ti amo.
lo scrivo qui
ma stasera te lo dirò
Amore mio?
chissa..la vita è strana sai.
più si vuole una cosa
più a volte la si allontana ma io
ti amo
ricordalo nei momenti bui del
nostro cammino insieme…..
perche tu sei luce
ai miei timidi passi
incerti …………………

la tua…..i.

Categorie:Argomenti vari Tag:

**

25 Ottobre 2006 8 commenti


Un giorno, un uomo non vedente stava seduto sui gradini di un
edificio con un cappello ai suoi piedi ed un cartello recante la
scritta:
“Sono cieco, aiutatemi per favore”.
Un pubblicitario che passeggiava lì vicino si fermò e notò che
aveva solo pochi centesimi nel suo cappello. Si chinò e versò altre monete, poi, senza chiedere il permesso dell’uomo, prese il cartello, lo girò e scrisse un’altra frase.

Quello stesso pomeriggio il pubblicitario tornò dal non vedente
e notò che il suo cappello era pieno di monete e banconote.
Il non vedente riconobbe il passo dell’uomo: chiese se non fosse
stato lui ad aver riscritto il suo cartello e cosa avesse scritto.
Il pubblicitario rispose “Niente che non fosse vero – ho solo
riscritto il tuo in maniera diversa”, sorrise e andò via.

Il non vedente non seppe mai che ora sul suo cartello c’è
scritto:
“Oggi è primavera…ed io non la posso vedere”.

Cambia la tua strategia quando le cose non vanno bene e vedrai
che sarà per il meglio.
ogni cambiamento è bene per la nostra vita.
Iris:
questa poesia mi è stata spedita da unamico e la trovo meravigliosa
perchè la cecita che ho io è quella della mia malattia e quando le primavere mi passano accanto a volte non riesco a vederle o mi tappo gli occhi cosicchè mi ci rispecchio moltissimo.

Categorie:Argomenti vari Tag:

**

21 Ottobre 2006 16 commenti
Categorie:Argomenti vari Tag:

.*

18 Ottobre 2006 12 commenti
Categorie:Argomenti vari Tag:

preghiera semplice

15 Ottobre 2006 12 commenti


oh Signore fa’ di me uno strumento della tua pace
dov’è odio fa’cheio porti l’amore.l
dov’è offesa ch’io porti il perdono
dove è discordia ch’io porti l’unione
dov’è dubbio ch’io porti la fede
dove è errore che io porti la verità
dove è disperazione che io porti la speranza
dove è tristezza cheio porti la gioia
dove sono le tenebre che io porti la luce

oh Maestro fa che non cerchi tanto
ad essere consolato ,quanto a consolare
ad essere compreso, quanto a comprendere
ad essere amato quanto ad amare

poichè

si è dando che si riceve
si è perdonando che si è perdonati
morendo che si risuscita a vita eterna.
amen.(segue atto di dolore)

allora “riflessioni di iris

secondome questo pezzo è un grande pezzo di poesia e preghiera da leggere nellosconforto per meditare e cercare di migliorare il proprio approccio con la realta..ed evitare forse troppe fughe che da essa poi non fanno bene …un pò si perchè secondo me se nonsi ha un sogno si è meno che niente….almeno uno..la fantasia è importante….

stamattina tu non c’eri sei andato via….ho cercato un tuo biglietto sul cuscino enon l’ho trovato ..mi sarei sentita meno sola….neanche ics c’è è fuori alla caccia deglianimaletti nella savana del mattino…edio mi ritrovo a fuggire…e perhcè?perchè + che bello regalarsi con la fantasis delle scene di vita meravigiose come noi le vorremmo…

ho scritto nel titolo “preghiera semplice” ma è la più difficile che abbia mai letto o scritto….”impariamo ad amare quanto ad essere amati” ma e ne voglio parlare?
chissa di chi è–se di fra agostino o san francesco…non so. ma mi è piaciuta e la presi in chiesa.

Riferimenti: la voglia di andar via

*

11 Ottobre 2006 11 commenti
Categorie:Argomenti vari Tag:

**

11 Ottobre 2006 1 commento
Categorie:Argomenti vari Tag:

*

11 Ottobre 2006 3 commenti


m.

ho paura di morire
perchè?
perchè fratello mio?
perchè?

ho paura.ho paura ho paura ho paura.
di non essere stata come te.
di non essere stata mai alla tua pari.

di avere fatto soffrire
più che gioire

l’hai mai vista la bilancia egiziana con la piuma e il cuore.
il mio cuore è molto pesante.
sono una vigliacca
una millantatrice di verita non certo provate.
io sto solo nel mio guscio
aspettando che arrivi l’usciere a romperlo!
ma come si può andare avanti…cosi?
voglio togliermi ..
voglio arrendermi..
voglio fuggire…..

Categorie:Argomenti vari Tag:

*

9 Ottobre 2006 11 commenti


scena finale di colazione da tiffany..
lui lei ed il gattino smarrito sotto la pioggia…

Categorie:Argomenti vari Tag:

***

9 Ottobre 2006 1 commento


prima del bacio??

Categorie:Argomenti vari Tag: